Gestione Archivi - ARCHIVIW32

ARCHIVIW32, un solo programma per tutti i vostri archivi
Aggiornamento e prova del programma ARCHIVIW32
http://www.webalice.it/archiviw32/

Il programma ARCHIVIW32 è strutturato per permettere la gestione dei seguenti archivi:

    biblioteca
    diateca
    erbario
    riferimenti bibliografici
    riviste
    indici
    stampa etichette per mostre
(stampante ad aghi, modulo continuo, una pista, 135x99 mm)
    stampare etichette per dia (stampante ad aghi, modulo continuo, due piste, 43,2x10,3 mm)

E' possibile allegare un'immagine per ogni specie e per ogni diapositiva presente in archivio. Ad ogni diapositiva è possibile allegare anche una nota di promemoria.
E' presente un HELP in linea (si attiva con il tasto F1)

Il programma ARCHIVIW32 funziona con personal computer dotati di:

    sistema operativo Windows '95 o superiore
    Windows NT
    microprocessore 486DX o superiore
    32 MB di RAM (consigliati 64 *)
    disco rigido con almeno 35 Mbyte liberi
    lettore CD-ROM
    mouse
    monitor a colori in grado di visualizzare un minimo di 65.536 colori
    scheda video con risoluzione minima 800x600

*) Su computer con meno di 64 MB di RAM, non si esegue il programma principale Archiviw32.exe ma si possono eseguire, una per volta, le singole utilità dopo aver chiuso tutti i programmi.


Menù principale
Permette di accedere in modo semplice (menù a tendina File e Utilità o pulsanti attivi) a tutti i programmi gestionali e relative utiliti





Gestione Biblioteca
Il segmento è in grado di raccogliere tutti i dati di una biblioteca e di effettuarne la gestione. La ricerca all'interno della banca dati puo avvenire per Autore, Argomento, Scaffale o Titolo, il tutto esportabile su File, Database o Stampante.
Come si può vedere dalla scheda qui di seguito riportata, ogni libro è catalogato in modo completo. Unico vincolo: non è possibile aggiungere un titolo senza aver completato il campo Titolo.
Se il nuovo titolo viene aggiunto come Rivista, il campo autore sarà completato automaticamente con la stringa (rivista).
Se il nuovo titolo viene aggiunto come libro tutti i campi saranno aggiunti come digitati dall'utente.
Quando siamo posizionati sui campi Argomento, Lingua e Rilegatura, con il tasto destro del mouse, si attiva un' utilità che permette di catturare gli argomenti relativi senza doverli digitare ogni volta.




Gestione Diateca
In questa gestione è possibile ricerca le dia con la specie selezionata, oppure per la posizione o nelle note dia, non è possibile ricerca nei campi promemoria.
Sono attive le utilità riordino indici, cancella specie, cancella dia, aggiungi immagine sia per la specie che per la dia selezionata. Le varie utilità sono disponibili nei menù a tendina.
Si possono aggiungere a piacimento nuove dia che saranno agganciate alla specie selezionata.
Il programma controlla:
1) Che vi sia almeno un'informazione nei campi preposti all'aggiunta di nuove dia.
2) Che la posizione della nuova dia non sia occupata

E' possibile aggiungere un promemoria alla nuova dia (sarà visualizzata esclusivamente a video) e stampare la relativa etichetta




Gestione Erbario
Questa parte di programma gestisce e aggiunge schede all'erbario solo quando si è preventivamente selezionata una specie.
Quando si è posizionati sul campo Località di ritrovamento e/o Habitat, premendo il tasto destro del mouse si attiva la possibilità di catturare i dati relativi allo scopo.
Dopo l'inserimento della nuova scheda è possibile attivarne la stampa con tutti i dati principali.
Il numero di scheda è posto di default al numero di scheda più alto più 1, è modificabile a piacimento.
La data di raccolta è relativa alla data del computer è modificabile a piacimento.
Tutti i dati della nuova specie rimaranno a disposizione per altri nuovi inserimenti.
Le schede aggiunte come semplice segnalazione avranno numero scheda 0.
Se modificate i dati di una scheda, quando siete posizionati sul campo Località di ritrovamento, premendo il tasto destro del mouse, si attiva la possibilità di catturare un luogo di raccolta comprensivo di Luogo, Comune, IGM, ALT slm.

Queste sono le varie modalità di ricerca all'interno di una scheda:

    Ricerca per numero di scheda
    Ricerca per data di ritrovamento
    Ricerca per habitat
    Ricerca nella località di ritrovamento
    Ricerca nel comune di ritrovamento
    Ricerca per coordinate geografiche
    Ricerca nel campo determinatore

Nelle ricerche più approffondite, esportate i dati su database e attivate il file appena esportato con un database esterno o con un foglio elettronico.




Inserimento di una nuova specie
Con questa utilità è possibile aggiungere in ogni momento una qualsiasi specie.
La formattazione dei dati, indipententemente da come l'utente la digitirà, è la seguente:

    Tutti i componenti della specie saranno formattati con bandiera a sinistra.
    Specie: sarà scritta in minuscolo
    Genere: il primo carattere sarà scritto in maiuscolo, gli altri caratteri in minuscolo
    Varietà: sarà scritta in minuscolo
    Autore specie: sarà riscritta come digitata dall'utente
    Famiglia: tutta in maiuscolo

E' possibile aggiungere una specie con i campi tutti vuoti.
Non è possibile aggiungere una specie identica se già presente in archivio





Riferimenti bibliografici
E' possibile aggiungere, esportare, importare, ricercare, modificare e cancellare riferimenti selezionando una specie. Dal menù a tendina si possono esportare, su file di testo, i riferimenti attivi di una specie o di un dato genere a piacimento. Con il bottone Esporta si esportano i riferimenti su database in modo da poter essere usufruibili per l'operazione d'importazione. E' possibile importare riferimenti cliccando sul bottone Importa.
Nella cartella Nuovi riferimenti vi sono due bottoni: Importa indice ed Esporta indice che permettono di:

    · Importa indice: è possibile importare l'indice di un dato libro (*), da un database esportato (con l'apposita utilità) con i programmi precedenti ad ARCHIVIW32 (FUNGHI10, FUNGHIW32), questo utilizzo semplifica l'acquisizione di dati. Importando un indice è possibile (in modo trasparente ed automatico) aggiornare anche eventuali schede in erbario, il nuovo riferimento viene scritto in coda al campo MEMO della scheda (logicamente questo avviene se in erbario è presente una specie corrispondente alla specie importata con i riferimenti). E' possibile deselezionare l'aggiornamento erbario.
    · Esporta indice: esporta su database l'indice di un libro il cui titolo deve essere selezionato, il nome del database proposto è AMB più il numero codice del libro, esportatelo nella sottocartella \DATI\ESPORTA, è consigliabile selezionare questa apposita cartella per l'esportazione di tutti i dati per avere facilità nella ricerca. Il file esportato può essere utilizzato per scambio di dati fra utenti che facciano uso di ARCHIVIW32, oppure per ricerche avanzate, stampe o altro utilizzando il file esportato con programmi esterni.

(*)Il Centro Studi Micologici dell'A.M.B. con la collaborazione di volenterosi soci, ha potuto fino ad ora raccogliere i riferimenti di oltre 250 fra libri e riviste.




Utilità: Informazioni - riepilogo generale
Attivando questa utilità il programma restituisce i dati dei vari archivi e lo spazio libero sul disco di lavoro.
Attivate una sola sola cartella di lavoro alla volta.



Utilità: Cartella di lavoro
Con questa utilità è possibile:

    Selezionare una cartella di lavoro, che deve contenere tutti i database neccessari al funzionamento del programma.
    Creare una nuova cartella di lavoro, il programma oltre a creare una nuova cartella, costruisce automaticamente, i database (vuoti) neccessari al funzionamento del programma.




Utilità: Manutenzione
Ricostruire gli indici:con questa utilità si ha la possibilità di Ricostruire gli indici danneggiati da blocco anomalo del programma. I database vengono compattati. Questa utilità la trovate nel programma principale ed in tutti i gestori dei vari archivi nei menù a tendina.
Reset: con reset si ristabilisce la cartella di lavoro al momento dell'installazione "\DATI"
Cancella: questa utilità è drastica, infatti dopo due conferme da parte dell'utente il programma cancella tutti i dati presenti nella cartella di lavoro. Da usufruirsi quando si vogliano convertire i dati dai programmi FUNGHI10 o FUNGHIW32.
Conversione dati: con questa utilità è possibile convertire i dati da FUNGHI10 o da FUNGHW32. In tutti e due i casi il programma copia i vecchi dati nella cartella di lavoro attiva, la cartella di lavoro deve contenere i database vuoti. Non modifica in alcun modo i dati delle cartelle di lavoro FUNGHI10 o FUNGHIW32.




Utilità: Elenchi
Crea elenco semplice: con questa utilità si possono costruire elenchi di nomi specie (comprendenti SPECIE, GENERE, VARIETA', nell'esportazione su database sarà aggiunto anche il campo FAMIGLIA ed il campo AUTORE) con un semplice clic. I dati possono essere esportati su file di testo o in un database.
Crea elenco semplice: La differenza fra un elenco semplice o un elenco con dati delle dia é che con i dati dia, sono aggiunti i dati salienti agganciati alla dia selezionata.
Gestione nomi famiglie: ai nomi delle specie è possibile aggiungere un nome famiglia, con questa utilità l'aggiunta del nome famiglia è notevolmente semplificata. E' sufficiente selezionare un genere senza nome famiglia, digitare il nome famiglia e con un clic, a tutti i generi selezionati, sarà aggiunto il nome della famiglia digitata. Questa possibilità sarà usufruita da chi ha la necessità di avere un elenco di specie da inserire in relazioni od altro, infatti i file esportati, sono completati anche col nome della famiglia.




Gestione immagini
E' possibile allegare immagini sia ad una specie, sia ad una diapositiva. L'immagine importata per una specie o per una dia sarà copiata nella sottocartella: ...\DATI\IMMAGINI.
Queste sono le caratteristiche che devono avere le immagini:

    1) L'estensione deve essere di tre caratteri
    2) Il formato deve essere in BMP o GIF o JPG
    3) Il file non deve superare i 500 KB

L'immagine raggiunge i 500 Kb circa con le seguenti condizioni:
formato JPG 800x500 pixel a 96 dpi è sufficiente e consigliata un'immagine di 100, 150 Kb.

Si potrebbero importare immagini anche più grandi di 500 KB, ma è inutile per il risultato finale e rallenterebbe il programma. Per questo motivo è stato messo un blocco a file più grandi di 500 KB.
Le immagini saranno visualizzate ogni volta che farete clic sulla specie o sulla dia che volete selezionare. Con un colpo semplice clic del mouse sulla "Lente di ingrandimento 3", permette di fare una zoom in avanti di 3 volte dell'immagine (es. schermata seguente).
Le immagini possono essere cancellate e/o sostituite in ogni momento; se cancellate un'immagine sarà cancellato il relativo file presente nella sottocartella ...\DATI\IMMAGINI, ma NON il file originario.
Nella cartella immagini sono presenti alcuni esempi.




Avvertenze
Si SCONSIGLIA vivamente l'uso di programmi non originali da ARCHIVIW32 per modifiche e/o aggiunte di dati, pena la possibile perdita dei dati o la definitiva inutilizzabilità del programma stesso

Il programma ARCHIVIW32 viene fornito personalizzato

Aggiornamento e prova del programma ARCHIVIW32 - http://xoomer.virgilio.it/archiviw32/

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi direttamente al programmatore:
Giorgio Marasca
Via Molin del Palù, 16
38057 Pergine Valsugana (TN)
Tel. 0461 530191 - Cell. 338 8267516
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AREA SEGRETERIA GRUPPI

A.M.B.

ASSOCIAZIONE MICOLOGICA BRESADOLA
via A. Volta 46, I
38123 - Trento (TN)
C.F. 80017380223
Tel e Fax 0461.913960
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social Bookmarks